Il Comitato Idonei Concorso Assistenti Giudiziari, costituitosi spontaneamente il 21 ottobre 2017 all’esito del concorso indetto dal Ministero della Giustizia per il profilo di assistente giudiziario, vi dà il benvenuto sul suo sito ufficiale.

Obiettivo dichiarato del Comitato è di ottenere lo scorrimento totale, ed in tempi rapidi, della graduatoria formatasi all’esito del predetto concorso: “#iosono4915 = #scorrila” è infatti il grido con cui il Comitato ha fondato e continua a fondare la sua “lotta” volta alla realizzazione dello scopo unico e finale di vedere immessa nel settore Giustizia nuova linfa a sostegno del personale amministrativo già in servizio che, encomiabilmente tra mille difficoltà, per lunghi (troppi) anni, ha dovuto far fronte all’enorme carenze d’organico negli uffici giudiziari del nostro Paese.

La graduatoria #idoneiassistentigiudiziari ad oggi conta ancora 2491 unità in attesa di assunzione, al netto delle 1.400 già assunte, nei primi mesi di quest’anno e delle 1024 unità la cui presa di possesso è prevista per il 26 aprile c.a., grazie al decreto di scorrimento del 01 febbraio 2018, il quale prevede, tra l’altro, un ulteriore incremento di 420 unità già finanziate con la legge di bilancio del 2018.

Grazie all’azione unitaria e coordinata del Comitato e alla sensibilità delle forze politiche in gioco molto è stato fatto. Tuttavia, stando alle fonti ufficiali del Ministero gravi carenze ancora persistono: il settore giustizia conta infatti una scopertura nazionale di circa il 18,38% che prima dell’immissione del nuovo personale ristagnava al 23,88%.

È a tal fine che si è dato vita al Comitato suddetto, la cui azione non sarà esaurita fino all’assunzione dell’ultimo idoneo.

Sei un idoneo A.G.? Aderisci al Comitato!

Seguici su Facebook e Twitter

MILLEPROROGHE, C’È IL VIA LIBERA DELLA CAMERA E L’ IMPEGNO DEL GOVERNO AD ASSUMERE GLI 838 IDONEI ASSISTENTI GIUDIZIARI ENTRO DICEMBRE

L’Aula della Camera ha approvato il decreto Milleproroghe con 256 voti favorevoli e 169 contrari. Il provvedimento, che in precedenza aveva incassato la fiducia di Montecitorio, dopo rinvii e tensioni che hanno messo a dura prova la tenuta… Read More

0 comments

VIA LIBERA DEL CDM ALLA RIFORMA DEL PROCESSO PENALE. BONAFEDE: “SARANNO ASSUNTI 1.000 AMMINISTRATIVI E 500 GIUDICI AUSILIARI ONORARI PER LE CORTI D’APPELLO”

La giustizia continua ad essere motivo di scontro tra le forze politiche che compongono l’Esecutivo. Era già accaduto nel luglio scorso, quando la riforma presentata dal Guardasigilli Bonafede divenne il “casus belli” tra Lega e M5S che assestò… Read More

0 comments

MILLEPROROGHE, APPROVATO L’ EMENDAMENTO CHE ESTENDE LA VALIDITÀ DELLA GRADUATORIA DEGLI IDONEI ASSISTENTI GIUDIZIARI AL 30 GIUGNO 2021

La vigenza della graduatoria degli idonei assistenti giudiziari è stata prorogata al 30 giugno 2021. Nella tarda serata di lunedì 10 febbraio, le Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio della Camera, che hanno esaminato gli emendamenti presentati al decreto… Read More

0 comments

GIUSTIZIA IN BILICO TRA PRESCRIZIONE E RIFORMA DEL PROCESSO PENALE, MA TRIBUNALI E CORTI D’ APPELLO CHIEDONO PERSONALE AMMINISTRATIVO

Inizia una settimana decisiva per prescrizione e riforma del processo penale e il governo si prepara alla prova dell’Aula di Montecitorio dove il Milleproroghe comincerà il suo percorso. Proprio il decreto sarà il primo scoglio che le forze… Read More

0 comments

GIUSTIZIA IN AFFANNO PER LE CARENZE DI PERSONALE AMMINISTRATIVO E IL TRIBUNALE DI ROMA ANTICIPA L’ ORARIO DI CHIUSURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI

Non si è ancora spenta l’eco delle proteste e degli appelli di presidenti di tribunali e corti d’appello per le carenze di organico negli uffici giudiziari italiani. Nonostante il dibattito politico sia incentrato sul nodo della prescrizione, di… Read More

0 comments

ANNO GIUDIZIARIO FRA PROTESTE E RICHIESTE DI PERSONALE AMMINISTRATIVO. GLI IDONEI ASSISTENTI GIUDIZIARI PRESENTI NELLE CORTI D’APPELLO

Non basta, non è sufficiente. Bisogna fare molto di più. È questo il messaggio che è arrivato, forte e chiaro, da tutte le corti d’appello italiane in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario. A non bastare sono le risorse, in… Read More

0 comments