Scorrimento graduatoria concorso 800 assistenti giudiziari. Invito alla Politica.

Ill.mi Parlamentari,

siamo un comitato costituitosi spontaneamente a seguito del Concorso per #AssistentiGiudiziari al Ministero della #Giustizia. Siamo certi che non vi sfugge la situazione che la nostra generazione sta attraversando. La crisi economica ed altre contingenze rischiano di sottrarci il futuro. Il nostro Paese offre poche prospettive per giovani motivati e brillanti, ed è noto a tutti l’esodo verso altri paesi europei alla ricerca di una possibilità per costruirsi un futuro. Noi, dopo anni di blocchi del turn over abbiamo superato una durissima selezione ed abbiamo conseguito un’idoneità per svolgere un lavoro delicato, che garantisce un diritto costituzionale fondamentale come quello alla Giustizia. La nostra graduatoria, per la quale al momento sono assicurate solo 1400 assunzioni, rimarrà aperta con altri 3515 idonei.

3515 giovani risorse in possesso di un notevole bagaglio di esperienze lavorative e professionali; molti di questi, infatti, hanno conseguito lauree in discipline giuridico – economiche, e una significativa percentuale risulta anche abilitata all’esercizio della professione forense.

Costoro, altamente qualificati e preparati, provengono da una selezione molto rigorosa. Sono stati infatti esaminati e valutati su materie come diritto amministrativo, diritto costituzionale, diritto processuale civile, diritto processuale penale, servizi di cancelleria, ordinamento giudiziario e pubblico impiego, oltre ad aver conseguito l’idoneità circa l’accertamento della conoscenza di una lingua straniera e l’uso di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

Vi chiediamo pertanto, in queste ore in cui si discute la legge di #bilancio, di aumentare la previsione delle assunzioni al Ministero della Giustizia oltre le 1400 già previste dall’art 46, con particolare riguardo al nostro profilo professionale, in considerazione delle gravissime carenze di organico in tutti i dipartimenti. Non solo quindi presso il Dipartimento Organizzazione Giudiziaria del personale e dei servizi, ma anche presso altri dipartimenti come il Dipartimento per gli Affari di Giustizia, il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria nonché il Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità.

Vi chiediamo altresì, per il futuro, di tenere in considerazione la possibilità di attingere dalla nostra graduatoria per tutte le amministrazioni centrali, in considerazione delle competenze trasversali da noi acquisite con il superamento del concorso e della flessibilità della nostra figura professionale, certamente centrale per il Ministero della Giustizia ma anche per tutta la Pubblica Amministrazione. Disperdere le nostre professionalità sarebbe un vero peccato, non solo per noi ed il nostro futuro, ma anche per il Paese. Nonostante le campagne degli ultimi anni contro il pubblico impiego noi crediamo che sia invece una grande opportunità lavorare per garantire i diritti costituzionali ai cittadini italiani.

A sostegno delle nostre istanze evidenziamo che fonti normative e giurisprudenziali impongono un vincolo allo scorrimento delle graduatorie degli idonei vigenti rispetto all’avvio di nuove procedure concorsuali per profili professionali equivalenti.

Pertanto, Vi chiediamo di impegnarVi per fare fronte alle nostre istanze e nel contempo affinchè vogliate ricevere una nostra rappresentanza per dare seguito alle summenzionate richieste ed avviare un cortese confronto sul tema oggetto della presente.

Con osservanza
Comitato Idonei Assistenti Giudiziari

4 Comments on “Scorrimento graduatoria concorso 800 assistenti giudiziari. Invito alla Politica.

  1. È il “Campo ” a forgiarvi. ..buttate subito i libri da dove avete attinto il VOSTRO SAPERE. UN ABBRACCIO. Un EX Collega. Vado via il 30 Marzo 2018 dopo 43 anni di servizio

  2. RAGAZZI AVANTI CON LA CONCERTAZIONE CON LE ISTITUZIONI E I SINDACATI SEMPRE UNITI PER UN UNICO OBIETTIVO:scorrimento totale delle graduatoria.

  3. Io sono tra i 4915 idonei e mi rispecchio nella descrizione di coloro che con sacrificio hanno superato le prove. Spero vivamente che le qualità dimostrate in sede di esame concorsuale da tutti noi possano essere al più presto impiegate proficuamente nella pubblica amministrazione.

  4. RAGAZZI IN QUESTI ULTIMI GIORNi NON SI FA ALTRO CHE PARLARE DELLO STANZIAMENTO CHE IL MINISTRO Orlando ha fat to nella legge di bilancio per il 2018 che prevede oltre 2 milioni di euro per indire UN Nuovo Concorso per altri 1400 ASSISTENTI GIUDIZIARI. Questo secondo Voi ci deve far pensare in positivo per l’intero scorrimento della nostra graduatoria oppure trattasi semplicemente di UN Nuovo tranello posto in Essere dal Ministero di Grazia e Giustizia?Attendo i Vostri commenti al riguardo visto che l’interesse di noi tutti idonei riguarda l’intero scorrimento della Nostra graduatoria prima che Venga indetto UN nuovo concorso.Sicuramente occorre fare nuovi chiarimenti con il MINISTRO Orlando anche perche dobbiamo tutelare il Nostro interesse legittimo all’intero scorrimento della Nostra graduatoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *