Convocazione dei primi 600 idonei

Nella giornata di oggi il Ministero della Giustizia ha diramato il calendario delle convocazioni per la scelta della sede per i primi 600 idonei al concorso per #AssistentiGiudiziari.

Pervengono tuttavia allo stesso Ministero richieste formali da alcuni Tribunali – rimasti esclusi da questa iniezione di nuova linfa  a sostegno del personale amministrativo in servizio – i cui Presidenti chiedono a gran voce che venga loro destinato un cospicuo contingente di assistenti giudiziari, attese le enormi carenze d’organico.

Al riguardo occorrerà attendere le determinazioni del Ministero, il quale più volte ha ribadito che, per effetto della Legge di Bilancio 2018, verrà destinato agli uffici giudiziari un ulteriore contingente di 1400 unità di personale amministrativo.

Il CIAG, dal canto suo, chiede che il suddetto contingente sia interamente attinto dalla graduatoria formatasi all’esito del concorso per assistenti giudiziari, e continuerà a chiedere alle Istituzioni lo scorrimento totale ed in tempi rapidi della stessa graduatoria che ad oggi conta 3515 idonei.

Infatti, il profilo di assistente giudiziario costituisce il profilo con la maggiore scopertura negli organici dell’Amministrazione, come ammesso dal Ministero della Giustizia, ed è essenziale per il funzionamento degli uffici giudiziari e per l’assistenza ai magistrati, sia nei tribunali che nelle procure.

4 Comments on “Convocazione dei primi 600 idonei

  1. Avanti cosi fine allo scorrimento totale delle graduatoria.Cerchiamo di trovare un accordo con il ministro che preveda vari decreti di scorrimento anche se a distanza di alcuni mesi fino al numero 4915 della graduatoria,in modo da scorrerla completamente.

  2. Ritengo opportuno che le richieste dei Tribunali trovino riscontro anche perchè vi sono le giuste aspettative di scorrimento TOTALE della graduatoria da parte degli idonei che hanno sostenuto estenuanti prove di esame. Forza Comitato.

  3. Non smettiamo di lottare..a prescindere dalle elezioni e dal cambio di Governo. L’unione fa la forza..tutti gli idonei meritano di entrare nella P.A. ed impegnamoci anche per soddisfare le esigenze di tutti gli uffici giudiziari compresi quelli al Sud.Forza Comitato!

  4. Invito il Ministro Andrea Orlando a firmare al più presto il decreto di scorrimento di altre (minimo) 1400 unità. Le carenze ci sono, le persone in graduatoria anche. Caro Ministro, quindi, firmi il decreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *