Gli interventi del CIAG alle cerimonie di inaugurazione dell’anno giudiziario

Per il Comitato Idonei Assistenti Giudiziari, il 27 gennaio 2018 ha rappresentato un momento cruciale per la divulgazione delle proprie istanze.
Il Comitato è riuscito, grazie al costante, proficuo e quotidiano impegno dei suoi membri, ad essere presente nella quasi totalità delle Corti d’Appello d’Italia durante la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario.
Per il tramite dei volenterosi delegati, che hanno prestato la propria disponibilità, siamo riusciti a portare all’interno delle istituzioni giudiziarie la nostra voce, la voce di 3.515 idonei.
Quella stessa voce che, senza timore e davanti a platee composte dalle più alte cariche giuridiche, politiche ed istituzionali, ha attraversato all’unisono la nostra penisola, da nord al sud.
Una voce unica, pronta scandire in modo chiaro e determinato le nostre istanze, le stesse che sono state poi, a più riprese, apprezzate dai destinatari del discorso.
Con l’autorizzazione dei Presidenti delle diverse Corti d’Appello, abbiamo avuto la possibilità di ribadire le nostre ragioni.
Ancora una volta infatti, per noi e per tutti voi, abbiamo richiesto che si proceda allo scorrimento totale della graduatoria in tempi brevi, soprattutto in virtù dello stato attuale della Giustizia Italiana, lenta ed intasata anche a causa della carenza di personale amministrativo che, è bene ricordare, non verrà colmata neanche con il totale assorbimento delle 3.515 unità in attesa.
Abbiamo poi sfruttato l’occasione per far presente come questo concorso abbia rappresentato una grande occasione per tanti giovani laureati, avvocati e promettenti diplomati che, dopo aver trascorso mesi tra libri e codici, affondando un’estate calda come poche, vuole ora ottenere quel meritato posto di lavoro.
Un enorme brivido ci ha pervaso quando abbiamo riascoltato quello stesso discorso ripetuto più e più volte, con accenti e cadenze diverse, ma con la stessa indistruttibile determinazione e convinzione che ci spinge, ogni giorno, a lottare per il raggiungimento del nostro obiettivo.
Ogni applauso ricevuto, ogni gesto di supporto, non fanno altro che incoraggiarci ad andare avanti in questo straordinario percorso che, sappiamo, ci darà ancora tante soddisfazioni.
In un’intensa giornata siamo riusciti a dare prova della coesione che il Comitato ha dimostrato su tutto il territorio nazionale ma, ovviamente, questa è solo una delle tante iniziative che continueremo a mettere in atto per mantenere viva l’attenzione sulla nostra causa, al suono costante del nostro motto: fino all’ultimo idoneo.

Di seguito proponiamo alcuni nostri interventi..

Caltanissetta, 27 gennnaio 2018

2 Comments on “Gli interventi del CIAG alle cerimonie di inaugurazione dell’anno giudiziario

  1. FORZA COMITATO!!!!!!!!!FINO ALL’ULTIMO IDONEO IN BREVISSIMO TEMPO.

  2. Pingback: Assunzione assistenti giudiziari. Il sindaco di Palermo scrive al Ministro Orlando: "Risolva il problema in tempi rapidi" - La Sentinella Online : La Sentinella Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *