La nuova campagna social degli assistenti giudiziari

E’ partita la nuova campagna social lanciata dal C.I.A.G. per far conoscere e mantenere accessi i riflettori sulle sorti della graduatoria creatasi all’esito della procedura concorsuale nel profilo di Assistente Giudiziario.

Il Comitato Idonei Assistenti Giudiziari che ad oggi vanta più di 2.000 iscritti tra idonei in attesa di scorrimento, ma anche vincitori e neoassunti che hanno deciso per spirito di solidarietà di appoggiarne la causa, è nato all’indomani della conclusione del concorso al fine di ottenere l’assunzione in tempi celeri di tutti i 4915 candidati risultati idonei.

La campagna social di sensibilizzazione si protrarrà per tutta la settimana e riprende in parte le modalità e i contenuti di quella lanciata lo scorso dicembre ma rappresenta, comunque, una novità in virtù dei protagonisti coinvolti e del luogo e del momento in cui si sta svolgendo.

Sono proprio i 1024 idonei convocati a Roma dal 12 al 16 marzo per l’assunzione a prestare il volto a questa iniziativa a sostegno dello scorrimento totale della graduatoria del concorso per Assistenti giudiziari.

I membri del Comitato impegnati in questi giorni con la scelta della sede e la stipula del contratto di lavoro stanno, infatti, posando dinanzi al DAP di via di Brava, sede delle convocazioni, per ricordare che mancano all’appello ancora 2071 persone, che hanno condiviso i loro stessi sacrifici e meritano anch’essi di vedersi riconosciuto il loro impegno.

“Con la speranza che noi idonei possiamo tutti assaporare questo irripetibile momento di gloria e con la rinnovata promessa sul mio impegno per il raggiungimento dello scopo, che rimarrà immutato, vi comunico che ho finalmente firmato! #Iosono4915 #scorrila”: è questa la didascalia al selfie con cui un neoassunto ha voluto ricordare che il C.I.A.G. non si fermerà fino all’assunzione dell’ultimo idoneo.

Il cartello che accompagna le foto sintetizza con gli hashtag “#IOSONO4915 = #SCORRILA” lo stesso messaggio che ci ha tenuti uniti sino ad oggi. Un messaggio che identifica il primo vincitore con l’ultimo idoneo in un’unica voce corale diretta al futuro Ministro della Giustizia, un invito ad utilizzare per intero, mediante lo scorrimento in tempi rapidi, tutta la graduatoria formatasi all’esito del concorso.

Un obiettivo che è stato da sempre la forza di un gruppo. Un gruppo che ha condiviso un percorso comune che si concluderà solo con l’assunzione dell’ultimo idoneo. Questo per poter orgogliosamente dire un giorno: io ero uno dei 4915.

 

5 Comments on “La nuova campagna social degli assistenti giudiziari

  1. TUTTI AUSPICHIAMO LO SCORRIMENTO CELERE DELL’INTERA GRADUATORIA, CONFIDANDO PIENAMENTE NEL SOSTEGNO DIE SINDACATI E DI TUTTE LE ISTITUZIONI.

  2. Grazie di cuore! io ed altri 2070 idonei ci crediamo e non molleremo finchè non sarà assunto l’ultimo idoneo!!!! #iosno4915 #scorrilatutta

  3. Un augurio di buon lavoro a tutti i neo assunti. Spero che noi restanti idonei, ancora in attesa, possiamo al più presto affiancarci ai nostri colleghi nell’esprimere con il sorriso la gioia per un futuro migliore.

  4. Il CIAG resterà nella storia dei concorsi pubblici perché riuscirà nell’ intento prefissatosi in quanto dimostra costantemente tenacia ed innovativita’ nel perseguimento del proprio scopo.Bravissimo CIAG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *