Mese: giugno 2018

ASSISTENTI GIUDIZIARI, IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA ALFONSO BONAFEDE ANNUNCIA LO SCORRIMENTO DELLA GRADUATORIA

“Ero seduto al tavolo in cui è stato scritto il contratto di governo e la richiesta che ho fatto è stata che la giustizia deve essere una priorità dal punto di vista delle risorse perché soltanto questo ci… Read More

IL RICORSO DEGLI ASSISTENTI GIUDIZIARI. LA RISPOSTA DEL CIAG: “SIAMO TUTTI UGUALMENTE MERITEVOLI”

Sono vincitori di un concorso eppure ritengono di essere vittime di un’ingiustizia. Un ossimoro se si considera che la beffa sarebbe da imputare tutta al Ministero della Giustizia. La procedura concorsuale è quella relativa all’assunzione di 800 unità… Read More

ASSISTENTI GIUDIZIARI, IL PRESIDENTE DELL’ANM FRANCESCO MINISCI CHIEDE CON FORZA LA LORO ASSUNZIONE

“Abbiamo accolto con grande favore questo concorso che non si faceva dal ’96. Mancavano 9.000 unità, oggi dopo il concorso ne mancano 8.000, perché nel frattempo la gente va in pensione. I soldi, abbiamo scoperto oggi, ci sono… Read More

LA GIUSTIZIA TRA TENDOPOLI E CARENZE DI PERSONALE. IL CNF: “SERVONO STANZIAMENTI STRAORDINARI“

La Giustizia rappresenta uno dei parametri fondamentali per misurare il grado di civiltà di un Paese. Questo tema è sentito anche a livello europeo come testimoniano le parole del Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani secondo cui “la… Read More